Archivio per agosto 2015

Elezioni – Secondo Consiglio   Leave a comment

Venerdì scorso, 28 Agosto 2015, è stata data di background la giocata delle votazioni, visto che nessun personaggio ha effettivamente espresso un voto in maniera attiva. Per questo motivo ho deciso di simulare che la decisione dei png sia stata di mantenere l’organico attuale.
Il secondo mandato inizia il 3° Giorno del Mese di Fuoco (2 Settembre) ed essendo stata fissata la durata a due mesi finirà il 2° Giorno del Mese di Forza (23 Ottobre).
In ordine alfabetico: Aivod, Guido, Phemt, Silla (png) e Vladimir sono riconfermati come Consiglieri e a loro va il potere decisionale dell’accampamento, almeno fino a quando l’ordine pubblico sarà mantenuto stabile.
L’affluenza ai voti è salita rispetto alla prima elezione, toccando circa il 70% di coloro che sono svegli, che sono a loro volta aumentati e ora ammontano a 800 persone, contro i 200 ancora addormentati.

Venerdì 9 Ottobre 2015 (14° Giorno del Mese di Terra) sarà effettuata la giocata delle candidature per il Terzo Consiglio.
Venerdì 16 Ottobre 2015 (21° Giorno del Mese di Terra) sarà effettuata la giocata delle elezioni per il Terzo Consiglio.

Diamo una nota anche a cosa sta succedendo in questi tempi sulla spiaggia e nei territori circostanti.
In questa sezione manterrò i punti saldi delle precedenti e segnalerò quali sono cambiati, cancellati o aggiunti, così che la situazione sia sempre la più chiara possibile.
Ovviamente gli eventi continuativi (come la disponibilità delle risorse) saranno riportati di volta in volta, mentre quelli singoli (come l’avvistamento della vela) saranno citati solo nel momento dell’avvenimento.

COSA GIOCARE
– L’attuale lavoro del consiglio ha un po’ diviso la popolazione nel dubbio, fra chi è contenta che ci si muova e chi è dubbiosa per la lentezza delle decisioni prese (NUOVO)

– Le tensioni sociali globali sono state allentate dall’elezione del Consiglio, c’è speranza che i Consiglieri possano migliorare le cose
– Acqua dolce e cibo sono attualmente considerabili sufficienti a sfamare la popolazione, non c’è abbondanza, ma lavorando bene ce n’è per tutti
– Il legname da ardere è sufficiente ad alimentare i fuochi che aiutano a stare al caldo e all’asciutto dopo la pioggia
– Non ci sono ripari efficienti dalla pioggia
– Bastoni e pietre possono essere raccolti per difesa personale
– Ci sono gruppi organizzati di guardie che pattugliano l’accampamento, ma non ci sono effettivi pericoli in vista
– I personaggi sono dotati di pantaloni, casacca e stivali, tutti forniti dalla nave, anonimi e di fattura mediocre

Annunci

Pubblicato 30 agosto 2015 da Frhay in Senza categoria